Goal 01: Sconfiggere la povertà
Autore: Diego Cellamare

Con l’obiettivo 1 dell’Agenda 2030 ci si prefigge di sconfiggere la povertà sulla Terra.

Nonostante dal 1990 a oggi la povertà estrema si sia ridotta di oltre la metà, 836 milioni di persone vivono ancora in condizioni di povertà estrema.

Per questo uno dei traguardi prefissati è proprio quello di sradicare la povertà estrema per tutte le persone in tutto il mondo.

L’obiettivo 1 prevede di realizzare adeguati sistemi di protezione sociale e di sicurezza per tutti; di assicurare a tutti, uomini, donne uguale accesso alle risorse economiche: ciò significa poter accedere ai servizi di base (scuola, ospedali), possedere una proprietà, poter controllare dei terreni.

Inoltre, mira a ridurre tra le persone molto povere la loro vulnerabilità rispetto agli eventi climatici estremi.

Secondo il Rapporto ISTAT 2020, in Italia, la popolazione a rischio di povertà ed esclusione sociale è pari al 27,3% (circa 16 milioni e 400 mila individui), in diminuzione rispetto all’anno precedente (28,9%). Il livello italiano rimane comunque superiore a quello europeo (21,7% nel 2018 e 22,4% del 2017), ma l’intensità della riduzione è maggiore (+1,6 punti percentuali).